Finanziamenti UE

 

In questa pagina sono riportati tutti gli inviti a presentare proposte pubblicati sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea e la maggior parte di quelli non pubblicati.

 

Agricoltura e sviluppo rurale e pesca

Promozione prodotti agricoli nel mercato interno e nei Paesi terzi

  • Bando 2019 per azioni di informazione e di promozione riguardanti i prodotti agricoli realizzate nel mercato interno e nei Paesi terzi – PROGRAMMI MULTIPLI
  • Bando 2019 per azioni di informazione e di promozione riguardanti i prodotti agricoli realizzate nel mercato interno e nei Paesi terzi – PROGRAMMI SEMPLICI

le azioni di informazione e di promozione consistono in un insieme coerente di operazioni come attività promozionali e campagne di informazione, in particolare in forma di relazioni pubbliche, pubblicità, attività di vendita, partecipazione a eventi e fiere di importanza nazionale, europea e internazionale, ecc.

Scadenza 16 aprile 2019

Ulteriori informazioni e modulistica sono disponibili all'indirizzo: Promozione prodotti agricoli

Top

 Ambiente ed energia

  Top

Amministrazione pubblica

Azioni Urbane Innovative: 4° bando 
Aperto il 4° bando per "Azioni Urbane Innovative".  L’obiettivo di queste Azioni, sostenute dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), è aiutare le città a identificare e testare soluzioni inedite e innovative per rispondere alle crescenti sfide che interessano le aree urbane. Si tratta di un’opportunità unica per le città europee per andare al di là dei “progetti normali” (che possono essere finanziati attraverso fonti “tradizionali”, inclusi i programmi FESR convenzionali).

i progetti da candidare dovranno concentrarsi sui seguenti temi, in linea con le priorità dell'Agenda Urbana dell'UE:

Transizione digitale
Uso sostenibile del suolo e soluzioni basate sulla natura
Povertà urbana
Sicurezza urbana

Scadenza 31/01/2019 ore 14.00

Ulteriori informazioni e modulistica sono disponibili all'indirizzo https://www.uia-initiative.eu/en/call-proposals

 Top

Cooperazione con Paesi terzi

Al momento non ci sono bandi in questo settore

  

Top

Cultura, Audiovisivi, Turismo e Sport

Europa per i cittadini 2014-2020: candidature 2019 per le azioni Memoria europeaGemellaggio di cittàReti di cittàProgetti della società civile” 
Il Programma "Europa per i cittadini" sostiene progetti finalizzati alla costruzione di un'Europa più tangibile per i suoi cittadini; allo sviluppo di un'identità europea unitaria fondata su comuni esperienze storiche e culturali; alla creazione di un senso di appartenenza all'Unione europea; allo scambio di esperienze fra cittadini di diverse aree geografiche, al fine di contribuire al dialogo interculturale e alla reciproca conoscenza. Il programma si articola nelle sezioni “Memoria europea”, “Impegno democratico e partecipazione civica” e di una sezione trasversale “Azione orizzontale di valorizzazione”.

Priorità tematiche per l'Asse 1 Memoria europea:
1. Commemorazione dei momenti storici cruciali nella recente storia europea (previsti dal bando)
2. Società civile e partecipazione civica sotto i regimi totalitari

3. Antisemitismo, Antigitanismo, xenofobia, omofobia e altre forme di intolleranza: trarre insegnamenti per i tempi odierni
4. Transizione democratica e adesione all’Unione europea.

Priorità tematiche per l'Asse 2 Impegno democratico e partecipazione civica
1. Discutere il futuro dell'Europa e sfidare l'euroscetticismo
2. Promuovere la solidarietà in tempi di crisi
3. Promuovere il dialogo interculturale e la comprensione reciproca e combattere la stigmatizzazione degli immigrati e delle minoranze

Ulteriori informazioni e modulistica sono disponibili agli indirizzi http://www.europacittadini.it/index.php?it/1/home e https://eacea.ec.europa.eu/sites/eacea-site/files/programme_guide_2019_i...

Scadenze: 

ASSE 1: 1° febbraio 2019

ASSE 2 misura 1: 1° febbraio 2019 e 1° settembre 2019

ASSE 2 misura 2: 1° marzo 2019 e 1° settembre 2019

ASSE 2 misura 3: 1° settembre 2019

Europa creativa (2014-2020) – Sottoprogramma MEDIA
Inviti a presentare proposte nell’ambito del sottoprogramma MEDIA di “Europa creativa”, il nuovo programma quadro per il sostegno ai settori culturali e creativi europei. Il sottoprogramma MEDIA supporta finanziariamente le industrie cinematografiche e audiovisive dell'UE nello sviluppo, distribuzione e promozione del loro lavoro. Aiuta ad avviare progetti di dimensione europea e ad incrementare l’utilizzo delle nuove tecnologie; consente ai film europei e alle opere audiovisive di trovare mercati oltre i confini nazionali ed europei; finanzia programmi di formazione e di sviluppo.

Il sostegno all’accesso ai mercati, a cui è dedicato il bando EACEA/31/2018, si rivolge alle organizzazioni europee che svolgono azioni destinate a facilitare la promozione e la circolazione delle opere audiovisive e cinematografiche europee nell'ambito delle principali manifestazioni professionali europee..

Ulteriori informazioni e modulistica sono disponibili all’indirizzo https://eacea.ec.europa.eu/creative-europe/funding/support-for-access-ma...

Scadenza: 7 febbraio 2019

 

Europa Creativa - MEDIA: Bando EACEA/33/2018 - Sostegno all'educazione cinematografica​

Con questo bando la Commissione europea vuole finanziarie progetti che contribuiscano ad accrescere l'accesso ai film europei nell’ambito scolastico e a promuovere l'educazione cinematografica, creando un catalogo di film europei destinato alle scuole primarie e secondarie.

Ulteriori informazioni e modulistica sono disponibili all’indirizzo: https://eacea.ec.europa.eu/creative-europe/funding/support-for-film-educ...

Scadenza: 7 marzo 2019

 

Europa Creativa - MEDIA: Bando EACEA/32/2018 - Sostegno ai Festival​

Tale sostegno finanziario è rivolto alle organizzazioni che realizzino festival di film e di programmi audiovisivi di creazione europei (fiction, documentari, animazione, cortometraggi e lungometraggi).

I festival devono programmare almeno il 70% di opere originarie di Paesi partecipanti al Sottoprogramma MEDIA OPPURE almeno 100 lungometraggi (o 400 cortometraggi – nel caso di festival di cortometraggi).

Maggiori informazioni: http://www.europacreativa-media.it/bandi-aperti/sostegno-ai-festival-cin...

Scadenze:

- 20/12/2018: per i progetti che inizieranno tra il 01/05/2019 e il 31/10/2019;
- 07/05/2019: per i progetti che inizieranno tra il 01/11/2019 e il 30/04/2020.

Europa Creativa - MEDIA: Bando EACEA/22/2018 - ​Sviluppo Progetti Singoli

Il bando sostiene lo sviluppo di lungometraggi, animazioni e documentari creativi destinati alla distribuzione in sala, alla diffusione televisiva e online.

Tale supporto finanziario si rivolge a società di produzione indipendenti, legalmente costituite da almeno un anno e in grado di dimostrare la loro esperienza. In particolare, il candidato deve fornire prova di aver prodotto nei cinque anni precedenti alla presentazione della candidatura una precedente opera eleggibile, che sia stata distribuita o trasmessa a livello internazionale in almeno un Paese diverso da quello del candidato nel periodo tra il 01/01/2016 e la data di presentazione della candidatura.

Maggiori informazioni: http://www.europacreativa-media.it/bandi-aperti/sviluppo-progetti-singol...

La domanda di sostegno deve essere presentata e pervenire tra il 20.02.2019 e il 24.4.2019 alle 12:00

   Top

 

 Formazione e misure per l'occupazione

Programma EaSI – Transaction cost support for social enterprise finance
Invito a presentare proposte VP/2018/017 "Sostegno ai costi di transazione per la finanza delle imprese sociali". L'obiettivo principale del presente invito a presentare proposte è favorire un ulteriore sviluppo del mercato della finanza per l’imprenditoria sociale e facilitare un maggior accesso al credito per queste imprese. Lo strumento di sostegno promosso dal bando riveste la forma di una sovvenzione che può essere combinata con strumenti finanziari come mezzo per affrontare la discrepanza tra l’ammontare necessario e sostenibile del finanziamento. In questo modo il bando mira a stimolare investimenti di capitale di rischio inferiori a 500.000 euro che altrimenti non avrebbero luogo. Ulteriori informazioni e modulistica all’indirizzo https://ec.europa.eu/social/main.jsp?catId=629&langId=en&callId=546&furt...
Scadenza: 21 marzo 2019

Top

 

Istruzione

 

Erasmus+ (2014-2020)
Invito a presentare proposte 2019 – EAC/A03/2018 - nell’ambito del programma per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport finalizzato a promuovere le competenze, l'occupabilità, il rinnovamento dei sistemi d'istruzione e di formazione. Il programma comprende anche una linea di bilancio specifica per lo sport con l’obiettivo di contribuire a sviluppare la dimensione europea dello sport, sostenere progetti transnazionali di organizzazioni attive nello sport di base, promuovendo ad esempio la buona governance, l'inclusione sociale, le carriere duplici e l'attività fisica per tutti. Erasmus+ è destinato a studenti, insegnanti, apprendisti, a chi opera nello sport di base, nel volontariato e agli animatori giovanili. Ulteriori informazioni e modulistica sono disponibili al seguente indirizzo: https://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/resources/programme-guide_en
GUUE C384/4 del 24 ottobre 2018
rettifica
Scadenze
Azione chiave 1 -

Mobilità individuale nel settore dell'istruzione superiore 5 febbraio 2019
Mobilità individuale nel settore dell’IFP, dell’istruzione scolastica e per adulti: 5 febbraio 2019
Mobilità individuale nel settore della gioventù: 5 febbraio 2019; 30 aprile 2019; 1 ottobre 2019
Diplomi di master congiunti: 14 febbraio 2019
Master congiunti UE-Giappone: 1 aprile 2019

Azione chiave 2

Partenariati strategici nel settore dell`istruzione e formazione: 21 marzo 2019
Partenariati strategici nel settore della gioventù: 5 febbraio 2019; 30 aprile 2019; 1 ottobre 2019
Università europee: 28 febbraio 2019
Alleanze per la conoscenza: 28 febbraio 2019
Alleanze per le abilità settoriali: 28 febbraio 2019
Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore: 7 febbraio 2019
Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù: 24 gennaio 2019

Azione chiave 3
Progetti nell’ambito del dialogo con i giovani: 5 febbraio 201930 aprile 20191 ottobre 2019

Attività Jean Monnet
Per tutte le azioni: 22 febbraio 2019

Sport
Per tutte le azioni: 4 aprile 2019

Ulteriori informazioni e modulistica sono disponibili all’indirizzo: https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/PDF/?uri=CELEX:C2018/384/...

  

Top

Piccole e medie imprese

    

Top

Politica sociale, sanitaria e pari opportunità

Diritti, uguaglianza, cittadinanza - bandi 2019
Inviti a presentare proposte 2019 nell’ambito del programma Diritti, uguaglianza e cittadinanza che si pone l’obiettivo di sviluppare uno spazio in cui l’uguaglianza e i diritti delle persone siano promossi, protetti e attuati in modo efficace.

  • Bando REC-RCHI-PROF-AG-2019: sostegno a progetti transnazionali e nazionali per lo sviluppo di capacità nel campo dei diritti dei minori e della giustizia a misura di minore
    Scadenza: 14 maggio 2019
  • Bando REC-RCIT-CITI-AG-2019: migliorare la consapevolezza dei diritti di cittadinanza UE e l’inclusione dei cittadini «mobili» dell’UE e sostenere la collaborazione fra autorità nazionali competenti in materia elettorale
    Scadenza: 11 aprile 2019
  • Bando REC-RDAT-TRAI-AG-2019: bando ristretto alle Autorità nazionali per la protezione dei dati - sensibilizzare le parti interessate sulla nuova legislazione in materia di protezione dei dati
    Scadenza: 11 aprile 2019
  • Bando REC-RDAP-GBV-AG-2019 prevenire e combattere tutte le forme di violenza nei confronti di bambini, giovani e donne
    Scadenza: 13 giugno 2019
  • Bando REC-RDIS-DISC-AG-2019: promuovere l’effettiva attuazione del principio di non discriminazione
    Scadenza: 20 giugno 2019
  • Bando REC-RDIS-NRCP-AG-2019: sostegno ai Contact Point Nazionali per i Rom
    Scadenza: 20 giugno 2019
  • Bando REC-RGEN-WWLB-AG-2019: bando ristretto alle Autorità nazionali -  colmare il divario di genere lungo l’arco della vita 
    Scadenza: 16 maggio 2019
  • Bando REC-RRAC-RACI-AG-2019: prevenire e combattere il razzismo, la xenofobia, l’omofobia e altre forme di intolleranza e monitorare, prevenire e contrastare l’incitamento all’odio online
    Scadenza: 24 aprile 2019

 

 

Top

Ricerca e sviluppo tecnologico

Iniziativa Tecnologica Congiunta sulle bio-industrie - Orizzonte 2020
Invito a presentare proposte H2020-BBI-JTI-2018 nell’ambito del programma di lavoro 2018 del partenariato pubblico privato per le bioindustrie. L’Iniziativa Tecnologica Congiunta sulle bio-industrie (Bio-Based Industries Joint Technology Initiative– BBI JTI) è un partenariato pubblico-privato (PPP) promosso dalla Commissione europea all’interno della Strategia Europa 2020 per la Bio-Economia, per accelerare la creazione di una bio-industria Ue solida e competitiva, che possa contribuire anche agli obiettivi di Horizon 2020. L'obiettivo generale è di attuare un programma di ricerca e innovazione in Europa che valuterà la disponibilità di risorse biologiche rinnovabili che possano essere utilizzate per la produzione di materiali bio-based. Maggiori informazioni e modulistica sul portale web dei partecipanti http://ec.europa.eu/research/participants/portal
Scadenza: 6 settembre 2018
GUUE C128 del 11 aprile 2018

Orizzonte 2020 - Istituzione di comunità della conoscenza e dell’innovazione 
L’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) pubblica l’invito EIT-KICS-2018 a presentare proposte per l’istituzione di comunità della conoscenza e dell’innovazione (CCI) nell’ambito del programma in oggetto. L’invito riguarda i seguenti ambiti prioritari: «EIT Urban Mobility» (trasporti intelligenti, verdi e integrati) ed «EIT Manufacturing» (industria manifatturiera a valore aggiunto). Maggiori informazioni e modulistica https://eit.europa.eu/collaborate/2018-call-for-kics
Scadenza: 12 luglio 2018
GUUE C12 del 13 gennaio 2018

Orizzonte 2020: programma quadro di ricerca e innovazione
Inviti a presentare proposte nell’ambito del programma Orizzonte 2020, priorità Scienza di eccellenza. Questa priorità intende elevare il livello di eccellenza della base scientifica europea e garantire una produzione costante di ricerca di livello mondiale per assicurare la competitività dell'Europa a lungo termine. Sosterrà le idee migliori, svilupperà i talenti in Europa, darà ai ricercatori accesso ad infrastrutture di ricerca prioritarie e farà dell'Europa un luogo attraente per i migliori ricercatori del mondo. Informazioni generali sul programma Orizzonte 2020 http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/home.html
GUUE C361 A del 11 dicembre 2013
Per vedere gli inviti a presentare proposte in questa priorità
http://ec.europa.eu/programmes/horizon2020/newsroom/548/506

Orizzonte 2020: programma quadro di ricerca e innovazione
Inviti a presentare proposte nell’ambito del programma Orizzonte 2020, priorità Leadership industriale. Questa priorità intende fare dell'Europa un luogo più attraente per investire nella ricerca e nell'innovazione (compresa l'innovazione ecologica), promuovendo attività strutturate dalle aziende. Porterà grandi investimenti in tecnologie industriali essenziali, incentiverà il potenziale di crescita delle aziende europee fornendo loro livelli adeguati di finanziamento e aiuterà le PMI innovative a trasformarsi in imprese leader a livello mondiale. Informazioni generali sul programma Orizzonte 2020 http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/home.html
GUUE C361 A del 11 dicembre 2013
Per vedere gli inviti a presentare proposte in questa priorità
http://ec.europa.eu/programmes/horizon2020/newsroom/548/501

Orizzonte 2020: programma quadro di ricerca e innovazione
Inviti a presentare proposte nell’ambito del programma Orizzonte 2020, priorità Sfide della società. intende affrontare i principali problemi comuni a tutti gli europei: sanità, evoluzione demografica e benessere; sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile, ricerca marittima e bioeconomia; energia sicura, pulita ed efficiente; trasporti intelligenti, verdi ed integrati; interventi per il clima, efficienza delle risorse e materie prime; società inclusive, innovative e sicure. Informazioni generali sul programma Orizzonte 2020 http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/home.html
GUUE C361 A del 11 dicembre 2013
Per vedere gli inviti a presentare proposte in questa priorità
http://ec.europa.eu/programmes/horizon2020/newsroom/548/496
 

  

Top

 

Sviluppo regionale, trasporti e comunicazione

Interreg ADRION
2° invito a presentare proposte del Programma di cooperazione territoriale europea nell’area adriatica-ionica. L’invito è aperto solo sulle tematiche dell’Obiettivo specifico 2 che riguardano la valorizzazione sostenibile e la tutela del patrimonio naturale e culturale al fine di una crescita anche economica e la tutela della biodiversità, dei servizi ecosistemici inclusi i siti Natura 2000 e le infrastrutture verdi. Maggiori informazioni e modulistica sono reperibili all’indirizzo http://www.adrioninterreg.eu/index.php/projects/second-call-for-proposals-priority-axis-2/
Scadenza: 26 giugno 2018

Meccanismo per collegare l’Europa

La Commissione europea, direzione generale delle Reti di comunicazione, dei contenuti e delle tecnologie, pubblica cinque inviti a presentare proposte al fine di concedere sovvenzioni a progetti in conformità con le priorità e gli obiettivi definiti nel programma di lavoro per il 2018 in materia di reti transeuropee di telecomunicazione nel quadro del meccanismo per collegare l’Europa. (Connecting Europe Facility, CEF) per il periodo 2014-2020.
Gli inviti e le relative scadenze sono:

  • CEF-TC-2018-2: Traduzione automatica
  • CEF-TC-2018-2: Emissione elettronica di documenti (eDelivery)
  • CEF-TC-2018-2: Fatturazione elettronica (eInvoicing)
    Scadenza: 18 novembre 2018
     
  • CEF-TC-2018-5: Dati pubblici aperti (Public Open Data)
    Scadenza: 15 novembre 2018
     
  • CEF-TC-2018-3: Cibersicurezza
    Scadenza: 22 novembre 2018

Ulteriori informazioni e modulistica sono disponibili all’indirizzo https://ec.europa.eu/inea/en/connecting-europe-facility/cef-telecom/apply-funding/2018-cef-telecom-calls-proposals
GUUE C155 del 3 maggio 2018

Interreg Europe - anticipazione - quarta call in maggio 2018
Il Comitato di sorveglianza del programma ha approvato il lancio del quarto invito a presentare proposte. Il bando è uscito il 7 maggio e si chiuderà il 22 giugno. Sarà aperto a tutte le priorità tematiche. Maggiori informazioni e modulistica all'indirizzo https://www.interregeurope.eu/projects/apply-for-funding/

 

 

Top

 

Altri bandi

Meccanismo Unionale di protezione civile

Bando 2019 per progetti di preparazione e di prevenzione nei campi della protezione civile e dell'inquinamento marino

Il bando comprende due azioni distinte e una proposta progettuale può riguardare una sola azione:

A. Progetti di Prevenzione: volti a ridurre i rischi o a mitigare gli effetti negativi di una catastrofe per le persone, l'ambiente e i beni, compreso il patrimonio culturale, in particolare concentrandosi sulla resilienza agli impatti del cambiamento climatico in Europa e nei paesi confinanti.

B. Progetti di Preparazione: per preparazione si intende una condizione di prontezza e capacità da parte di risorse umane e materiali, strutture, comunità e organizzazioni tale da consentire loro di assicurare una rapida ed efficace risposta ai disastri grazie a un'azione anticipata. In particolare il bando si concentrerà sul rafforzamento della preparazione a rispondere ad emergenze multiple, comprese salute, CBRN (minacce chimiche, biologiche, nucleari e radiologiche), inquinamento ambientale e marino in Europa e paesi confinanti.
Scadenza 04 aprile 2019

Ulteriori informazioni e modulistica sono disponibili all’indirizzo: Meccanismo unionale di protezione civile

 

Top

 

 
  aggiornato al 21 maggio 2018